Rivedendo uno studio sull’influenza di alcuni farmaci (metformina e altre molecole usate nella patologia diabetica) sul microbiota intestinale e di conseguenza sul benessere dell’ospite umano: i batteri come parte attiva della terapia?

Uno dei vari temi visti nel seminario di ieri sulle interessanti connessioni che si stanno scoprendo tra microbiota intestinale e malattie, soprattutto quelle autoimmuni.

Iniziando un percorso di dieta si iniziano a sentire dopo pochi giorni difficoltà che si attribuiscono agli alimenti, alla privazione ecc.., ma molte di queste sensazioni originano più profondamente dentro di noi.